ARTICLE MARKETING ITALIANO

ARTICLE MARKETING ITALIA

Perché mettere un apparecchio per i denti

Molte persone sono restie all’idea di mettere un apparecchio per i denti soprattutto per il suo impatto a livello estetico. Bisogna però dire che in realtà un apparecchio ortodontico può aiutarci in caso di problemi estetici e funzionali ai denti.

In questo articolo parleremo proprio dell’importanza dell’apparecchio dentale, dei problemi che può aiutarci a risolvere e dell’Ortodontista Roma, il professionista che si occupa di questi trattamenti odontoiatrici.

Quando metterlo e perché

L’apparecchio ortodontico (comunemente detto apparecchio per i denti o semplicemente apparecchio) è sicuramente la soluzione più popolare e impiegata per risolvere varie tipologie di problemi dentali. Il suo compito è infatti proprio quello di correggere difetti e asimmetrie nella dentatura (dette malocclusioni) che possono rovinare l’armonia del nostro sorriso a qualsiasi età.

Se quello che ti preoccupa è però l’impatto estetico del classico apparecchio fisso, costituito da fili metallici e placchette, non c’è problema: negli ultimi anni è diventato sempre più popolare l’uso di un Apparecchio Invisibile Roma

Gli apparecchi dentali consentono di correggere moltissimo problemi tra cui: disallineamento dei denti e/o delle arcate, la presenza di diastema (eccessiva distanza tra gli incisivi), denti storti e così via.  Se non trattate correttamente, queste problematiche possono peggiorare e causare tutta una serie di altri fastidi come cefalee, problemi di postura, nella masticazione ecc. 

Inoltre, il loro impatto a livello estetico potrebbe contribuire ad accrescere le nostre insicurezze e farci sentire a disagio. L’apparecchio quindi è un nostro alleato sia da un punto di vista estetico sia da un punto di vista funzionale.

Si tratta di un apparecchio ortodontico realizzato in resina trasparente, che lo rende appunto invisibile, che corregge i nostri problemi dentali senza essere ingombrante da un punto di vista estetico.

Non c’è dunque bisogno di trascurare i problemi dentali che ci affliggono per paura di indossare un apparecchio fisso. Ricordiamoci sempre che trattare questo tipo di problemi da subito può evitarci problematiche ben peggiori in futuro! 

Chi è l’ortodontista

A questo punto vediamo chi è il professionista che si occupa di questo tipo di trattamenti odontoiatrici: l’ortodontista. L’ortodontista altro non è che un dentista, laureato in Odontoiatria e Protesi dentaria, che ha però una formazione aggiuntiva e specializzata in ortognatodonzia (o ortodonzia).

La differenza tra un dentista e un ortodontista sta dunque nel fatto che quest’ultimo si occupa esclusivamente di trattamenti ortodontici, ovvero degli apparecchi ortodontici. Per questo l’ortodontista è la persona migliore a cui rivolgersi per correggere problemi di allineamento dentale o simili. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *